Si pone come scopo l'acquisizione delle conoscenze e delle competenze che caratterizzano il profilo professionale in relazione alle materie prime, ai prodotti e processi produttivi relativi ai tessuti e ai capi di abbigliamento.

Nei laboratori di questo indirizzo sono presenti strumentazioni particolari che vengono usate per lo studio delle caratteristiche dei tessuti quali: bilancia per peso specifico e spessimetro.

Nel laboratorio di chimica vengono effettuate analisi microscopiche e saggi chimici per il riconoscimento delle fibre tessili.

Gli studenti e le studentesse, attraverso lo studio di materiali, la conoscenza di basi modellistiche, delle fasi industriali per la realizzazione di un prodotto moda, la realizzazione di prototipi di capi di abbigliamento possono trovare sbocchi lavorativi presso varie aziende del settore nei profili di:

- Fashion designer;

- Brand Manager;

- Prototipista;

- Modellista;

- Tecnico CAD, CAM;

- Tecnico del controllo qualità;

- Tecnico della confezione;

- Responsabile della produzione.

 

Gli allievi e le allieve acquisiscono competenze creative, progettuali e di marketing attraverso esercitazioni nei laboratori che sono forniti di strumenti all’avanguardia sia relativamente ai macchinari (taglia-cuci, macchine da cucire industriali ecc) sia attraverso software specifici di settore ( Cad modellistico e di figurino, plotter)