Primi in Italia, secondi in Europa! Grande risultato al Concorso Internazionale Giovani Idee 2018

Primi in Italia, secondi in Europa! Grande risultato per gli studenti dell'I.I.S “G. Ferraris-F. Brunelleschi” di Empoli alla XII^ edizione del Concorso Internazionale Giovani Idee 2018, svoltosi a Kaposvar in Ungheria.

“Per la spontaneità e la libertà con cui racconta un tema complesso. Il documentario prende le mosse da un’urgenza e da una domanda del tutto personali e non teme di arrischiare il proprio punto di vista attraverso una voce propria e unica. Le immagini e la voce narrante guidano lo spettatore in una ricerca drammatizzata e idiosincratica.”

Queste le motivazioni della Giuria di esperti che ha assegnato il secondo premio al cortometraggio “2 Gradi”, realizzato dagli studenti dello Scrilab dell'Istituto.

Erano presenti gli alunni Gabriele Capperi, Lorenzo Di Spigno, Housem  Othmani, Filippo Lin, Lorenzo Favagrossa e Irene Sabatini accompagnati dalle docenti Silvia Desideri e Teresa Zuffanelli.

Irene Sabatini e Lorenzo Di Spigno, in maniera eccellente, hanno presentato alla platea il cortometraggio in italiano ed in inglese e tutti gli studenti hanno partecipato alle attività proposte con grande entusiasmo.

Il lavoro premiato è incentrato sul tema dell'Ambiente, proposto dall'Associazione Giovani Idee, scegliendo di approfondire nello specifico l'acqua. Si racconta, in maniera piana e gentile, il disagio di fronte a previsioni reali, ma decisamente apocalittiche. E il senso di impotenza che ne deriva. Ma soprattutto il timore che l’azione del singolo individuo, per quanto utile, non possa, da sola, cambiare il corso degli eventi. Perché ci sono decisioni che non possiamo prendere da soli. Qualcuno si è ricordato della frase di Mandela: “L’acqua è democrazia”, sembrava illuminare tutto, sembrava accogliere tutto. Teneva insieme i timori e le speranze. Ci restituiva la visione di un mondo possibile, in cui l’impegno di ogni singolo essere non va a sommarsi, ma a moltiplicare la forza delle azioni.