La Festa nonni nipoti in collaborazione con l’Auser Filo d’Argento

Momenti di gioia, di divertimento, ma anche di profonda commozione alla “Festa nonni nipoti” organizzata dagli alunni del Laboratorio Teatrale e del Team Accoglienza dell’I.I.S. “Ferraris – Brunelleschi” di Empoli, seguiti dalle docenti Silvia Desideri e Laura Moroni, in collaborazione con l’Auser Filo d’Argento. Riflessioni e canzoni per coloro che rappresentano il “nostro passato”. Un’ulteriore esperienza nella quale è giunta la conferma del perfetto legame che può instaurarsi tra generazioni tra loro distanti. Presenti, oltre al Dirigente Scolastico del suddetto Istituto Daniela Mancini, anche Arianna Poggi, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Empoli e Claudia Heimes, Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Vinci.

“ … i nonni, coloro che da sempre ci proteggono nel bene e nel male.
Coloro che hanno fatto la storia, coloro che addirittura posso raccontare la storia, quella che c’è nei libri, ma che loro hanno vissuto.
Coloro che hanno un rimedio per qualsiasi cosa.
Coloro che noi adoriamo.
Nonno, come nonna è una parola che deriva dal greco, significa venerabile e puro, non potevano esistere parole più giuste per descrivervi poiché voi avete tanto da insegnare e tanto avete già insegnato.
La vostra purezza è data dai piccoli gesti, quei gesti che paiono tanto innocui ora ma poi saranno quelli che ci mancheranno. Bisogna apprezzare e conservare con cura ogni momento con i propri nonni, sia gioioso che infelice. E non dobbiamo andare dai nonni solo quando ci fa comodo, ma dobbiamo andarci sempre, sia per un saluto sia per una passeggiata e passarci del tempo insieme proprio come stasera, una sera dedicata a voi che siete e sarete per sempre i nostri nonni. Grazie.”