CAT - Costruzione Ambiente e Territorio

L’Istituto Tecnico "G. Ferraris-F. Brunelleschi", con sede in Via Giovanni da Empoli n.25
 
La popolazione scolastica dell’Istituto “G. Ferraris-F. Brunelleschi ” proviene da tutti i Comuni del circondario dell’Empolese Valdelsa. La sede in via Giovanni da Empoli, trovandosi in una zona centrale, risulta estremamente comoda da raggiungere per gli alunni pendolari; dista difatti circa 200 metri dalla stazione ferroviaria e dalle principali fermate delle linee di autobus.
L’Istituto costituisce storicamente un punto di riferimento per quanti vogliano garantirsi una preparazione valida per affrontare il mondo del lavoro nel settore dell’edilizia e dello sviluppo del territorio. Forti sono il legame e la sinergia fra la comunità scolastica e quella dei professionisti del ramo, prevalentemente ex studenti del “Brunelleschi”. Ciò a dimostrazione del fatto che le conoscenze e le competenze apprese sui banchi di scuola e nei vari laboratori ben si integrano con quelle apprese dalla pratica professionale cui gli studenti sono avviati durante le ore previste dai PCTO: percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex alternanza scuola lavoro).
 
La mission dell’Istituto è quella di offrire allo studente la possibilità di conseguire tutte le principali competenze richieste dal settore delle costruzioni grazie ad attività di studio tradizionale e ad attività laboratoriali con focus su sostenibilità urbana e ambientale, sul risparmio energetico e sulla biocompatibilità dei nuovi materiali e dei nuovi sistemi costruttivi per incontrare le richieste del mercato. Recentemente l’istituto si è mosso in questa direzione acquistando nuove e moderne strumentazioni di indagine sui materiali e sul rilievo architettonico e topografico. Molti locali poi sono stati sottoposti ad interventi di ristrutturazione e ogni aula è dotata di notebook e video proiettore oltre ad una copertura internet.
 
La sinergia con istituzioni locali, come per esempio con i comuni del circondario empolese Valdelsa, ha permesso lo svolgimento di progetti importanti e impegnativi per gli studenti che si sono messi in gioco e hanno avuto la gratificazione di attuare gli studi tecnico-pratici oltre alla possibilità di pubblicare in documentazioni ufficiali gli studi teorici e le loro varie progettazioni.
Il percorso si articola in cinque anni e prevede i seguenti indirizzi:
 
1. Costruzioni, Ambiente e Territorio (ex Geometri)
2. Tecnologia del Legno nelle costruzioni (articolazione)
 
Inoltre è attiva, all’interno dell’indirizzo CAT, la curvatura:
 
3. Design e Arredo Urbano
 
L'orario scolastico settimanale si articola su 6 giorni, dal lunedì al sabato. A differenza degli altri giorni della settimana, il sabato è organizzato su sole 4 ore di lezione con uscita prevista alle 11.50.
Ad integrazione e arricchimento dell'offerta formativa dell'Istituto sono previste attività (come corsi sui pacchetti Windows, Excel, AutoCAD, Grafica e stampe 3D, ecc…) per approfondire aspetti specifici dell'indirizzo e fornire strumenti specialistici della professione, per arricchire le competenze professionali degli alunni e risultare maggiormente competitivi nel mercato del lavoro.
 

DOPO IL DIPLOMA: IL LAVORO

LIBERA PROFESSIONE:
Il diplomato in Costruzioni Ambiente e Territorio ha la possibilità di svolgere la libera professione di Geometra dopo il conseguimento del diploma di abilitazione professionale e la conseguente iscrizione all’Albo professionale dei Geometri. Alta risulta la richiesta direttamente al nostro istituto di diplomati CAT e TLC da parte di imprese di costruzioni, aziende e industrie, per le mansioni di tecnico RSPP nonché di Tecnico di Cantiere. Sono frequenti anche richieste di tecnici disegnatori da parte delle aziende del settore dell’arredamento di interni e dell’arredo urbano. 
 
PUBBLICO IMPIEGO:
Vi sono inoltre numerose possibilità di collocamento nel pubblico impiego perché i diplomati CAT e TLC possono svolgere molte mansioni specifiche della pubblica amministrazione (Comuni, Città Metropolitana, Regione, AUSL ecc…). Ogni anno sono aperte numerose posizioni nei concorsi pubblici dei vari enti cui il diplomato CAT/TLC può accedere. Infine il diploma CAT e TLC permette anche di entrare nel mondo della pubblica istruzione come docente ITP (Insegnante Tecnico Pratico) nelle scuole secondarie di secondo grado.
 

DOPO IL DIPLOMA: UNIVERSITA’

I diplomati di CAT e TLC possono frequentare qualsiasi corso universitario con particolare predilezione verso le facoltà di Architettura, Urbanistica, Ingegneria e Agraria. Durante il percorso scolastico, in particolare durante l’ultimo anno, la scuola organizza incontri di orientamento mirato verso le Università